A.S. Fortes in Fide

ULTIME NEWS


17/01/2022

Cena con Delitto, sono aperte le iscrizioni

...

Leggi tutto

Una serata diversa... dove voi sarete i detective!

Riuscirete a fare le giuste domande agli indiziati e a risolvere il caso?

La Fortes in Fide vi invita ad una Cena con Delitto, sabato 19 febbraio 2022 presso il Teatro dell'Oratorio.

I posti sono limitati, iscriviti subito compilando il MODULO di ISCRIZIONE online.



14/01/2022

Ripresa delle attivitĂ  il 24 gennaio 2022

Il consiglio direttivo Fortes in fide ha deciso di riprendere l'attività sportiva da lunedì 24 gennaio, con i consueti orari e protocolli.

Come giĂ  comunicato ricordiamo che alla ripresa sarĂ  obbligatorio il green pass rafforzato per tutti gli atleti dai 12 anni compiuti (sport all'aperto e al chiuso). Inoltre tutti gli atleti "covid positivi" potranno riprendere l'attivitĂ  solo dopo aver applicato il "return to play" (per info contattare la segreteria: segreteria@fortesinfide.it).


Il presidente

Alessandro Bellosio



05/01/2022

Ripresa delle attivitĂ  POSTICIPATA al 17 gennaio 2022

Il consiglio direttivo Fortes in fide ha deciso di posticipare al 17 gennaio la ripresa delle attivitĂ  sportive.

Valutata l'attuale situazione pandemica e le nuove disposizioni governative, visti i recenti comunicati del CSI e le normative "return to play" applicabili agli atleti covid positivi, considerato che la Fortes ha sempre ritenuto prioritaria la salute e la sicurezza dei propri tesserati, si è deciso di posticipare la ripresa dell'attività di una settimana al fine di valutare la situazione di ogni squadra.


Anticipiamo fin da ora che alla ripresa sarĂ  obbligatorio il green pass rafforzato per tutti gli atleti dai 12 anni compiuti (sport all'aperto e al chiuso). Inoltre tutti gli atleti "covid positivi" potranno riprendere l'attivitĂ  solo dopo aver applicato il "return to play" (per info contattare la segreteria: segreteria@fortesinfide.it).


Il consiglio direttivo monitorerĂ  la situazione riservandosi eventuali ulteriori rinvii.


Il presidente

Alessandro Bellosio



18/12/2021

L'inizio di una nuova era

Con la festa di stasera ha inizio la celebrazione del Centenario della Fortes. Un traguardo incredibile, importante e meraviglioso.

Abbiamo deciso di festeggiare questa grande occasione partendo dalle fondamenta della Fortes stessa.

Ecco a voi il nuovo Logo della Fortes in Fide, che ci accompagnerĂ  da oggi nel prossimo futuro.

Nuovo logo, stessi valori e una storia molto lunga da raccontare e ancora più lunga da continuare a scrivere 🤍💙

A.S. Fortes in Fide, attiva fin dal 1922 all’interno dell’Oratorio San Luigi Gonzaga, offre alle persone che ad essa si avvicinano, un’attività sportiva caratterizzata e strutturata affinché essa possa essere strumento che educhi, proponendosi come servizio educativo della Comunità Parrocchiale di San Luigi attraverso lo sport.

Il compito educativo fondamentale consiste quindi nell’avvicinare e accompagnare la crescita umana e di fede di coloro che aderiscono alle proposte della Fortes, attraverso la pratica sportiva in accordo con le proposte formative, religiose e ricreative che sono tipiche dell’oratorio.


I destinatari delle attività della Fortes sono i bambini, i ragazzi e i giovani, di entrambi i sessi e di qualsiasi condizione sociale: vogliamo offrire a tutti la possibilità di vivere uno sport come la nostra ispirazione cristiana richiede. La nostra attività è accogliente verso chiunque scelga di avvicinarsi allo sport purché ne condivida le finalità e i programmi, indipendentemente dall’appartenenza o meno al territorio parrocchiale.


La rigorosità dell’impegno nel vivere e promuovere l’attività sportiva non ha come fine primario il raggiungimento di risultati sportivi a qualsiasi costo, bensì la crescita delle persone che in essa svolgono attività. Questa priorità è perseguita utilizzando al meglio il mezzo sportivo nel più ampio rispetto della persona. La serietà della proposta educativa non può comunque sostituirsi ad un attento e adeguato percorso sportivo, pertanto la Fortes attraverso le persone chiamate a ruoli di responsabilità, cercherà sempre di garantire una attività sportiva coerente ed idonea all’età degli atleti, con la giusta attenzione al gesto sportivo.